Come Verniciare la Ringhiera

Verniciare la Ringhiera

Occupiamoci degli attrezzi indispensabili per la verniciatura delle ringhiere: pennello, secchio per la pittura, panno abrasivo e teli; ciascuno di loro vi servirà per portare a termine il vostro lavoro, i primi due elementi per permettere di dare il colore desiderato alla ringhiera (solitamente primeggia il bianco) mentre il panno abrasivo serve per creare una superficie liscia sulla quale la vernice possa aderire facilmente. I teli copriranno il lavoro subito dopo averlo portato a termine.

In primo luogo assicuratevi che la ringhiera non presenti danneggiamenti altrimenti verniciarla diverrebbe più faticoso; se essa delimita una scala è opportuno dare avvio al lavoro dall'alto per poi continuare verso il basso assicurandosi che ci sia l'illuminazione sufficiente a garantire la buona riuscita di quanto state facendo.

Se si tratta di ringhiere particolari e ben definite (come quelle dotate di colonnine) dovete avere la dovuta accortezza nel lavorare i minimi dettagli pitturando anche i piccoli spazi fra le colonnine. Date colore anche alla parte superiore della ringhiera ossia al corrimano al quale potete conferire una tintura differente rispetto a quella assegnata alla ringhiera.

Anche una ringhiera semplice può divenire, con il giusto tocco e colore di vernice, più elegante e gradevole alla vista. Un esempio: decisamente di buon gusto la ringhiera in pietra bianca con corrimano in tinta marrone.